0

“The Great Wall of Vagina” di Jamie McCartney

L’artista inglese Jamie McCartney è l’autore di una muraglia ricca di sculture che rappresentano patate di varie foggie ed età.
La bacheca che accoglie le opere è lunga nove metri ed è costituita da quattrocento calchi in gesso di vagine, tutte diverse, divise in dieci pannelli di grandi dimensioni. L’intento dell’autore è “cambiare la percezione del corpo femminile attraverso l’arte”: Continue reading

0

Patata pilota

Patata pilotaSolanum tuberosum gubernator

La patata pilota sogna in grande: aspira ad un posto di comando, che sia un ruolo aziendale o una carica politica, si sentirà a suo agio solo quando raggiungerà il suo obiettivo.

A causa del suo aspetto variopinto talvolta viene scambiata per una patata giocattolo ma la patata pilota non gioca, non importa a quali compromessi dovrà scendere o quante strade dovrà battere per giungere alla sua metà, un giorno governerà il mondo… o il suo orto. Continue reading

0

Patata archeologica

Patata archeologica

Solanum tuberosum geriatricus Il tratto distintivo della patata archeologica è il pelo (rado) bianco. L’esemplare più pericoloso è “l’esperta”. Nonostante non sia facile raggiungere la meta, a causa dei sedimenti millenari che vi dividono da lei, una volta giunte a destinazione, attente! La “patata archeologica esperta” non aspetta altro che la giovin manina di una…
Continue reading »

0

Patata nazi

nazi

Solanum tuberosum moicanensis. Codesto esemplare di patata presenta un particolare pubic hair style che la rende un unicum all’interno della più vasta specie di solanum tuberosum imberbis. Spregiudicata e sbarazzina, deve il suo taglio, a una mano esperta, amante del minimalismo. Una patata da esposizione (esplorazione?) a cui piacciono innovazione, rigore, precisione e “sport” estremi….
Continue reading »