Patata nazi

Solanum tuberosum moicanensis.

Codesto esemplare di patata presenta un particolare pubic hair style che la rende un unicum all’interno della più vasta specie di solanum tuberosum imberbis.

Spregiudicata e sbarazzina, deve il suo taglio, a una mano esperta, amante del minimalismo. Una patata da esposizione (esplorazione?) a cui piacciono innovazione, rigore, precisione e “sport” estremi.
L’attributo “nazi” è dovuto al look austero-millimetrico ma la patata nazi non è razzista o xenofoba. Ama TUTTE le altre patate (provenienza, D.O.C.G., calibro e parruccamenti vari).

La patata nazi sembra voler dire alla partner: “io non mi nascondo dietro a niente”. E’ leale e sincera a dispetto dell’ umore.

Come conquistarla?
Ovvio. Compratele un rasoio elettrico!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>